Fa male lavare troppo i capelli

Quante volte vanno lavati i capelli? E' una domanda che mi fanno continuamente .La risposta più logica sarebbe tutte le volte che ne hai bisogno. Obbligatorio è l'usa di uno shampoo di qualità eccellente ,che rispetti la fibra del capello e il mantello idrolipidico della cute. Volendo dare una regola per comodità ma un po' soggettiva è sufficiente lavare i capelli due, massimo tre volte la settimana. Ma se avete fatto un lavoro straordinario che vi ha impolverato ,fatto sudare o sporcato particolarmente i capelli ,in questo caso è preferibile rifare uno shampoo. Come fare per scegliere lo shampoo più adatto . Non vi darò ne marche ne nomi ,ma solo consigli: *Confezione: Deve essere di materiale con qualità tale da non rilasciare parti di essa nel prodotto. L'etichetta deve riportare tutti i componenti, lotto,provenienza e magari data di scadenza . *PH :In uno shampoo deve essere acido, intorno al valore 5,5. Mentre puo non contenere profumazione e addensanti, potrebbe non fare schiuma, perchè il componente detergente è il tensioattivo e non tutti sono schiumogeni. Le bolle della schiuma ci aiutano a trasportare lo sporco e renderci più facile il risciacquo. Esistono tanti tipi di shampoo ,non fidatevi di quei prodotti che promettono mari e monti, tipo tre in uno ,super riparante ecc.. Lo shampoo deve lavare bene in modo delicato e preparare capelli e cute ad eventuali trattamenti.

A grandi linee le famiglie di shampoo sono 5/6 : idratanti, secchi , grassi,forfora ,anti caduta. Più tutta una gamma di prodotti specifici:Per capelli colorati,lisci ,ricci, ristrutturanti, volumizzanti ecc..

Fatevi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia .Perchè lui esegue quotidianamente lo shampoo su casi diversi, al contrario di tutti gli altri che lo rivendono soltanto.

Daniele  Pieri
Apri Chat
1
Hai bisogno di informazioni?
Ciao, come possiamo aiutarti?